1 poliziotto municipale al Comune di Sant'Arcangelo

Occupazione: 
Luogo: 
Posti disponibili: 
1
Scadenza: 
13/05/2018
Attenzione, concorso scaduto!
Cittadinanza: 
Contratto: 
Titolo di studio: 

Mobilita' volontaria tra enti pubblici, per la copertura di un posto di istruttore di vigilanza, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.30 del 13-04-2018)

Requisiti: 
Per l'ammissione al concorso sono richiesti i seguenti requisiti generali: a) Essere in servizio presso una Amministrazione Pubblica di cui all’art. 1, comma 2, del D.Lgs. 165/2001, soggette a vincoli diretti e specifici in materia di assunzioni, con rapporto di lavoro a tempo indeterminato, con inquadramento nella categoria giuridica C e profilo professionale corrispondente al posto da ricoprire; b) idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni connesse al posto. L’Amministrazione si riserva la facoltà di esperire appositi accertamenti al momento dell’assunzione in servizio; c) possesso del diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale; d) godimento dei diritti civili e politici; e) non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento; f) non essere stati dichiarati decaduti da un pubblico impiego, ai sensi dell’art. 127, comma 1, lett. d) del D.P.R. n. 3/1957, per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile; g) non aver riportato condanne penali che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto d’impiego con Pubbliche Amministrazioni; h) aver superato il periodo di prova presso l’ente di provenienza; i) conoscenza dell’uso di apparecchiature ed applicazioni informatiche più diffuse (word, excel, posta elettronica); j) conoscenza di una lingua straniera: inglese, francese;
Dove va spedita la domanda: 
COMUNE DI SANT’ARCANGELO – Area Vigilanza, commercio e polizia amministrativa, C.so V. Emanuele II snc, 85037 Sant’Arcangelo (PZ) PEC protocollosantarcangelo@ebaspec.it
Contatta l'ente: 
Comando di Polizia Locale (tel. 0973618323) aperto dal lunedì al sabato, dalle ore 08:00 alle ore 14:00. http://www.comune.santarcangelo.pz.it/
Prove d'esame: 
La Commissione esaminatrice procederà alla valutazione dei candidati attraverso un successivo colloquio teso a verificare le specifiche conoscenze e competenze possedute dal candidato rispetto al posto da ricoprire verterà su tematiche amministrative, sulle specifiche attività da svolgere e sull’approfondimento del curriculum presentato e in particolare sulle seguenti materie: • Nozioni di Diritto e Procedura Civile con particolare riferimento agli atti di notifica; • Elementi di Diritto Penale e di Procedura Penale; • Legge 24.11 .1981 n. 689 e ss.mm.e ii.; • Nozioni di Diritto Amministrativo con particolare riguardo alla legislazione relativa alle Autonomie Locali; • D. Lgs. n. 267/2000 e ss.mm.e ii.; • Legge n. 241/1990 e ss.mm. e ii.; • D.P.R. n. 445/2000 e ss.mm. e ii.; • Normativa in materia di Polizia Locale, con particolare riferimento alla Legge 7.3. 1986 n. 65 "Legge quadro sull' ordinamento della Polizia Locale" e ss.mm. e ii. e alla Legge Regionale di Basilicata 29/ 12/2009, n. 41 "Polizia Locale e politiche di sicurezza urbana"; • Codice della Strada e relativo Regolamento di esecuzione; • Leggi di Pubblica sicurezza; • Legislazione in materia di commercio, edilizia ed igiene; • Legislazione in materia di ambiente; • Legislazione in materia di armi, stupefacenti e immigrazione; • Conoscenza della lingua straniera a scelta tra inglese, francese e spagnolo; • Conoscenza di strumenti informatici e applicativi più in uso, Durante il colloquio verrà accertata anche la conoscenza della lingua straniera dichiarata dal candidato e dell’uso delle applicazioni informatiche più diffuse (word, excel, posta elettronica).

Concorsipubblici.com consiglia

Vuoi avere notifiche dei prossimi concorsi?
Registrati gratuitamente