1 medico trasfusionale presso l'Azienda Sanitaria Unica Regionale Area Vasta n. 5 Ascoli Piceno - San Benedetto del Tronto

Occupazione: 
Luogo: 
Posti disponibili: 
1
Scadenza: 
20/05/2018
Attenzione, concorso scaduto!
Tipo: 
Cittadinanza: 
Contratto: 
Titolo di studio: 

Conferimento dell'incarico quinquennale di direttore medico di struttura complessa, disciplina di medicina trasfusionale. (GU n.32 del 20-04-2018)

Requisiti: 
a) CITTADINANZA ITALIANA. Salvo le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti , ovvero di uno dei paesi dell’Unione Europea ai sensi dell’art.38 D.Lgs. 165/01. Si applica quanto previsto dall’art.7 L. 97/2013. b) GODIMENTO DEI DIRITTI CIVILI E POLITICI. Non possono accedere agli impieghi coloro che siano stati esclusi dall’elettorato attivo nonché coloro che siano stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica Amministrazione, per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile. c) INCONDIZIONATA IDONEITÀ FISICA ALLE MANSIONI DELLA POSIZIONE FUNZIONALE A SELEZIONE. L’accertamento di tale idoneità sarà effettuata prima dell'immissione in servizio a cura del Medico Competente dell’Area Vasta. d) LIMITI DI ETA’. La partecipazione all’avviso non è soggetta a limiti di età, fatti salvi i limiti di anzianità e vecchiaia contemplati dalle norme vigenti in materia previdenziale. Si applica la vigente clausola contrattuale in virtù della quale l’assegnazione dell’incarico non modifica le modalità di cessazione del rapporto di lavoro per il compimento del limite massimo di età, per cui in tali casi la durata dell’incarico viene correlata al raggiungimento del predetto limite. e) DIPLOMA DI LAUREA IN MEDICINA E CHIRURGIA. f) DIPLOMA DI ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE DI MEDICO CHIRURGO. g) ISCRIZIONE ALL'ALBO PROFESSIONALE DELL'ORDINE DEI MEDICI. E’ consentita la partecipazione a coloro che risultino iscritti al corrispondente albo professionale di uno dei Paesi dell'Unione Europea, fermo restando l'obbligo dell'iscrizione all'albo in Italia prima dell'assunzione in servizio. h) ANZIANITÀ DI SERVIZIO: di sette anni, di cui cinque nella disciplina oggetto dell’incarico o disciplina equipollente e specializzazione nella disciplina oggetto dell’incarico o in disciplina equipollente, ovvero anzianità di servizio di dieci anni nella disciplina oggetto dell’incarico. L’anzianità di servizio utile per l’accesso deve essere maturata secondo le disposizioni contenute nell’art. 10 del D.P.R. 10/12/1997 n. 484, nell’art.1 del D.M. Sanità 184/00, nell’art. 1 del DPCM 8/3/01. Le tabelle delle discipline e delle specializzazioni equipollenti sono contenute nel D.M. Sanità del 30.01.1998 e s.m.i.. i) CURRICULUM PROFESSIONALE in cui sia documentata una specifica attività professionale ed una adeguata esperienza. l) ATTESTATO DI FORMAZIONE MANAGERIALE. Fino all’espletamento del primo corso di formazione manageriale, l’incarico sarà attribuito prescindendo dal possesso di tale attestato, fermo restando l’obbligo di partecipare al corso di formazione manageriale che verrà organizzato dalla Regione Marche e/o dalle Aziende Sanitarie.
Dove va spedita la domanda: 
Area Vasta n.5 dell’Asur Marche – Via degli Iris, - cap. 63100 – Ascoli Piceno PEC areavasta5.asur@emarche.it
Contatta l'ente: 
L’ufficio competente del procedimento amministrativo è Reclutamento del Personale cui gli interessati potranno rivolgersi per eventuali chiarimenti e informazioni dalle ore 10,00 alle ore 14,00, dal lunedì al venerdì ( 0736 358173 - 358804).
Prove d'esame: 
Colloquio.

Concorsipubblici.com consiglia

Vuoi avere notifiche dei prossimi concorsi?
Registrati gratuitamente