Hardware we certified in 2015 to Respect Your Freedom

The world of computer hardware products is in many respects a dark and dismal place when it comes to computer user freedom: graphics processors, network controllers, and even the low-level boot systems of most computers use proprietary software. However, we know that this situation is not due to a lack of demand from users for hardware that respects them. People want this, but in the absence of options, have just resigned themselves to accepting mistreatment.

Scritto da , il 06-01-2016
LinkCommenti (0)

Linux su PlayStation 4, Windows 95 su 3DS

A cavallo del capodanno gli smanettoni annunciano di aver crackato la console Sony di ultima generazione, e di averci installato sopra Linux. Su Nintendo 3DS, invece, gira Windows 95

Scritto da , il 05-01-2016
LinkCommenti (0)

Ubuntu MATE in esecuzione sul Meizu MX4 (con video)

L’ubuntufonino può eseguire non solo Ubuntu Touch ma anche Ubuntu MATE: scopriamo in un video cos’è possibile fare.

Scritto da TuxJournal.net, il 05-01-2016
LinkCommenti (0)

Eseguire software per Windows anche su Linux con Crossover

È un software commerciale ma ci permette di installare importanti suite di software anche sul sistema operativo del Pinguino. Ecco come scaricare ed utilizzare gratis per 2 settimane l’ultima release 15.

Scritto da TuxJournal.net, il 05-01-2016
LinkCommenti (0)

Gentoo Linux su PlayStation 4: si può!

Un gruppo di hacker è riuscito a violare le protezioni della nota console ed eseguire Gentoo Linux. Ecco il video dimostrativo.

Scritto da TuxJournal.net, il 05-01-2016
LinkCommenti (0)

Come monitorare Linux anche da remoto

Il tool che ci permette di farlo è Linux Dash: ecco come funziona e come installarlo sulla tua distro preferita.

Scritto da TuxJournal.net, il 05-01-2016
LinkCommenti (0)

La Russia scommette su Sailfish OS per il 2016

Nikolay Nikiforov, ministro russo delle telecomunicazioni e dei mass media, lo scorso 29 dicembre ha detto di scommettere sulla crescita di popolarità di Sailfish OS durante il 2016:

Scritto da , il 03-01-2016
LinkCommenti (0)

L’Intex Aqua Fish si mostra in foto

SuomiMobiili è entrata in possesso di un’immagine di quello che potrebbe essere il prossimo smartphone a debuttare sul mercato con a bordo Sailfish OS.

Scritto da , il 03-01-2016
LinkCommenti (0)

Un nuovo anno di Jolla

Dopo il riposo natalizio, siamo tornati per raccontarvi un altro anno di Jolla. Anche i nostri hanno salutato il nuovo anno con un post sul blog ufficiale, che tratta quelli che quasi sicuramente saranno i temi caldi di questa prima metà del 2016.

Scritto da , il 03-01-2016
LinkCommenti (0)

Jolla Tablet, non tutti i sostenitori del progetto lo riceveranno

Ci sono buone e cattive notizie per i sostenitori di Jolla che hanno prenotato nei mesi scorsi il Jolla Tablet. La società finlandese, infatti, ha annunciato che nelle prossime settimana inizierà la spedizione di un altro lotto di tablet.

Scritto da , il 03-01-2016
LinkCommenti (0)

Associarsi a LibreItalia, perchè non farlo?

L’anno scorso per fare gli Auguri per il nuovo anno avevano suggerito 5 buone ragioni per iscriversi a LibreItalia. Cosa che riproponiamo quest’anno mettendo tutto in una infografica che in sintesi invita a unirsi alla nostra comunità.

Scritto da , il 03-01-2016
LinkCommenti (0)

Debian piange la scomparsa di Ian Murdock, il fondatore di Debian

Lutto in casa Debian che piange la scompara di Ian Murdock, sostenitore del software libero e open source nonché padre di Debian

Scritto da , il 30-12-2015
LinkCommenti (0)

Telefónica abbandona Firefox OS e passa a Cyanogen OS

Telefónica, uno dei primi carrier ad aver adottato Firefox OS, fa marcia indietro e decide di abbandonare Firefox OS e di passare a Cyanogen OS (basato su Android).

Scritto da , il 30-12-2015
LinkCommenti (0)

Host1Plus sponsorizzerà il server Chakra per tutto il 2016

Siamo emozionati di annunciare che Host1Plus estenderà e migliorerà ulteriormente la propria sponsorizzazione per Chakra e fornirà il nostro server gratuitamente per tutto il 2016!

Scritto da , il 29-12-2015
LinkCommenti (0)

Buoni propositi per il 2016: sei consigli di G DATA per un nuovo anno in sicurezza

Nel corso del prossimo anno, il numero di attacchi cibernetici e di programmi dannosi per PC e dispositivi mobili continuerà ad aumentare. Gli internauti dovrebbero quindi sfruttare il periodo tra Natale e Capodanno per mettere in sicurezza i propri smartphone, tablet e PC. Ecco i buoni propositi di G DATA per un 2016 in sicurezza.








Collabora

ZioBudda.net sta crescendo sempre di più, ma mi serve una mano per portare avanti i progetti e per rendere il sito sempre più bello e pieno di informazioni.






Si ringrazia:

Unbit.it Cybernetic.it website counter