G DATA aggiorna le proprie soluzioni business

Il Mobile Device Management esteso integra device mobili con iOS nella griglia di protezione aziendale.


Scritto da SABMCS, il 29-05-2015
LinkCommenti (0)

Kubuntu: Statement from a not so important Kubuntu Developer

As I sit here packaging what has to be my millionth package, I wonder.. why do I work so hard, for free, in what has become such a hostile environment?

Scritto da , il 28-05-2015
LinkCommenti (0)

Qt on Android Episode 7

In the last two Qt on Android episodes we learned how to use basic JNI on Android and how to use an external IDE to easily manage the Java part. In this episode, it is time to move forward and focus on extending our Qt on Android Java part and also how to interact with it using JNI in a “safe way”.

Scritto da , il 28-05-2015
LinkCommenti (0)

Introducing Qt Canvas3D

Qt Canvas3D is a fully supported Qt module starting from Qt 5.5. Just like WebGL, Canvas3D offers a low level OpenGL-like API that enables you to execute 3D drawing commands from JavaScript. It allows easy porting of WebGL content from HTML to Qt Quick or even sharing the same WebGL code between Qt Quick and HTML applications.

Scritto da , il 28-05-2015
LinkCommenti (0)

Il primo frigorifero equipaggiato con Ubuntu

Il suo nome è ChillHub e stiamo parlando del primo frigorifero al mondo equipaggiato con Snappy Ubuntu Core

Scritto da , il 28-05-2015
LinkCommenti (0)

Arduino M0 Pro: presentazione e specifiche tecniche

Con la nuova scheda Arduino M0 Pro, i makers potranno dare vita alle idee più fantasiose per creare nuovi dispositivi IoT, innovative tecnologie wearable, sistemi di automazione, robotica avanzata e molto altro ancora. Questa board rappresenta, infatti, l’estensione semplice ma potente (a 32-bit) della piattaforma Arduino UNO. La scheda è alimentata dal microcontrollore Atmel SAMD21, con un core ARM Cortex® M0+ a 32 bit. Con l’arrivo della M0 Pro, la famiglia Arduino si amplia con un nuovo strumento in grado di fornire maggiori prestazioni rispetto ai precedenti modelli. La potenza del core Atmel fornisce a questa scheda una maggiore flessibilità ed aumenta la portata dei progetti da realizzare; inoltre, rende la M0 Pro lo strumento didattico ideale per imparare lo sviluppo di applicazioni a 32 bit. Il Debugger Atmel (EDBG) integrato fornisce una completa interfaccia di debug, senza bisogno di hardware aggiuntivo, rendendo molto più semplice e professionale il debug su Arduino. L’EDBG supporta inoltre una virtual COM port per la programmazione del dispositivo e per i tradizionali utilizzi della funzionalità Arduino bootloader. [NOTA: per eliminare il fastidioso popup installate il plugin NoScript]

Arduino diventa professionale. Finalmente!

In passato abbiamo criticato la scheda Arduino Uno evidenziando alcune sue criticità hardware ed anche, soprattutto, lamentando la mancanza di una IDE professionale. Tali critiche sono state più volte confermate anche dalla community. Infatti con Arduino IDE è la semplicità a farla da padrone, e questo è grandioso, ma allo stesso tempo lo sviluppo è limitato ad una community di makers, hobbisti, architetti, designer etc. che è appunto il tipo di community per la quale Arduino è nato. Ma i confini di Arduino non sono limitati, non DEVONO essere limitati [NOTA: per eliminare il fastidioso popup installate il plugin NoScript]

Una visita alla fabbrica di Arduino

Come viene realizzato Arduino? Vediamo le fasi per arrivare al prodotto finale ovvero il pacco che chi ordina Arduino si vede recapitare a casa. Ma come si arriva a questo prodotto finito? Cosa c’è dietro alla produzione di queste schede che così tanto hanno rivoluzionato l’elettronica? Quali sono i segreti della produzione? Entrate con noi nella fabbrica di Arduino di Strambino (Torino) per seguire tutte le fasi della produzione documentate dall’obiettivo del fotografo Marco Frigerio. Ecco Arduino dietro le quinte. [NOTA: per eliminare il fastidioso popup installate il plugin NoScript]

Mozilla: il tracciamento allunga i tempi di caricamento

La fondazione americana studia gli effetti della protezione antitracciamento introdotta nelle versioni recenti di Firefox, con risultati parecchio evidenti nei tempi di caricamento delle pagine

Scritto da , il 26-05-2015
LinkCommenti (0)

Mozilla dice addio agli smartphone economici

Mozilla ha intenzione di ridare nuova vita al suo sistema operativo Firefox OS. Basta con gli smartphone economici, l'azienda punterà alla fascia medio-alta del mercato e alla compatibilità con le app per Android.

Scritto da , il 26-05-2015
LinkCommenti (0)

Intervista con Heikki di @SituationsApp

In un soleggiato e mite pomeriggio di fine maggio ho avuto l’occasione di incontrare, ad Helsinki, Heikki Haveri, creatore di Situations e partner con un altro ex collega in Nokia, Roope Tassberg, nel progetto Pastilli Labs.

Scritto da , il 26-05-2015
LinkCommenti (0)

Qt 4.8.7 Released

I am happy to announce release of Qt 4.8.7 today bringing over 150 improvements and bug fixes. Qt 4.8.7 provides important security updates, better support for Mac OS X 10.10 and many requested error corrections. As a patch release, it does not add new functionality and maintains full compatibility with previous Qt 4.8.x releases.

Scritto da , il 26-05-2015
LinkCommenti (0)

L'Italia si accorda con Microsoft per portare software proprietario a scuola

Mentre nel mondo intero sempre più Stati decidono di affidarsi a soluzioni open source e di software libero l'Italia fa l'esatto opposto.

Scritto da , il 25-05-2015
LinkCommenti (0)

Cittadinanza Digitale - Lettera Aperta di rimprovero

Una accorata lettera aperta di rimprovero, scritta dall'amico Italo Vignoli, fondatore di LibreItalia (LibreOffice) e indirizzata a tutti: Presidente del consiglio, Agenzia per l’Italia Digitale, Microsoft, IBM, Corte dei Conti, imprenditori, dirigenti scolastici, pubblica amministrazione e cittadini. Ce n'è per tutti ed a ragione venduta. Un giusto sfogo per un'Italia anacronistica e sorda. Possibile mai che questa nostra nazione debba essere sempre il fanalino di coda? L'Europa passa ai formati aperti scegliendo la libertà e noi restiamo succubi e sudditi delle multinazionali ... continua …

Nuove Norme Cookie e dal 3 giugno 2015 guai per tutti

Dal 3 giugno 2015 entra in vigore, anche in Italia, la nuova normativa sui Cookie e quindi anche sulla Privacy. Ma siamo sicuri che è cosa buona e giusta? Non è che saranno più i problemi dei benefici? Le nuove norme sono efficaci? Se ho una mosca in camera vale la pena demolire la casa per ammazzarla, col rischio che scappi ugualmente dalla fessura? Vedremo di dare delle risposte a queste domande. Analizzeremo il problema sia dal punto di vista del navigatore, sia dal punto di vista di che gestisce un sito-blog-forum o pagina web in generale ... continua …







Collabora

ZioBudda.net sta crescendo sempre di più, ma mi serve una mano per portare avanti i progetti e per rendere il sito sempre più bello e pieno di informazioni.






Si ringrazia:

Unbit.it Cybernetic.it website counter