SALVARE L'MBR DEL PROPRIO HARD DISK

L' MBR o settore d'avvio dell' hard disk è una piccola sezione del disco dove vengono salvate le tabelle delle partizioni, praticamente serve a far caricare il sistema operativo.
Vi consiglio di farvi sempre una copia dell'mbr nei casi in cui il sistema non parte più perchè il settore d'avvio del disco risulta compromesso, questo può succedere quando si installa un sistema operativo microsoft che ha la brutta abitudine di calcellare l'mbr del disco.

Per effettuare una copia del settore d'avvio aprite un terminale è scrivete:
sudo dd if=/dev/(partizione del disco es.hda o sda) of=mbr.img bs=512 count=1
vi troverete un file immagine mbr.img nella propria cartella home pronto per essere ripristinato nei casi in cui risulta danneggiato.

Il comando che si usa per ripristinare l'mbr danneggiato è il seguente:

sudo dd if=mbr.img of=/dev/(partizione disco) bs=512 count=1

nei casi in cui il sistema non parte più per poter ripristinare l'mbr ci serviremo del live cd di ubuntu feisty, eseguiamo questa semplice procedura:
avviamo il sistema da live cd, montiamo la partizione dove si trova il file mbr.img
scriviamo da terminale.
sudo mount /dev/partizione disco /mnt

entriamo dentro la partizione montata e spostiamoci nella nostra cartella home dove si trova il file mbr.img.
cd /media/home/nome utente
adesso lanciamo il comando per ripristinare l'mbr.

sudo dd if=mbr.img of=/dev/(partizione disco) bs=512 count=1

riavviamo il computer togliamo il live cd ed eccoci di nuovo con il nostro amato ubuntu pronto all'azione.


Scritto da ubuntufacile, il 25-06-2007
LinkConsiglia.

Nuovo commento
"partizione disco" o "disco" (Lun, 25/06/2007 - 13:16 — ismael.hamal )

Mi sembra di capire dall'esempio if=/dev/(partizione del disco es.hda o sda) che si debba specificare il disco e non la partizione del disco (che può essere /dev/sda1). In tal caso sarebbe opportuno sostituire partizione disco con disco. Aspetto conferma...
Grazie







Collabora

ZioBudda.net sta crescendo sempre di più, ma mi serve una mano per portare avanti i progetti e per rendere il sito sempre più bello e pieno di informazioni.






Si ringrazia:

Unbit.it Cybernetic.it website counter