Fbi Linux frame buffer image viewer e fbtv television viewer, due visualizzatori di immagini per Ubuntu 9.10

fbtv-logo.jpg Fbida è un visualizzatore di immagini per i dispositivi framebuffer Linux. Per i file sconosciuti si tenta di utilizzare la conversione del pacchetto ImageMagick come convertitore esterno. Il progetto fbida contiene alcune applicazioni per la visualizzazione e la modifica di immagini, con l'obiettivo principale orientato verso le fotografie. fbtv è un programma per guardare la TV con la vostra Linux box. Viene eseguito su di un dispositivo grafico framebuffer (/ dev/fb0). Avrete bisogno di un nuovo kernel 2.1.x di giocare con questa. parti fbtv il file di configurazione ($ HOME / .xawtv) con l'applicazione xawtv. Verificare la xawtv manpage per maggiori dettagli sul formato di file di configurazione.

Scritto da Hugo, il 18-11-2009
LinkConsiglia

Open Clip Art Library è un archivio o raccolta di oltre 10.000 clipart vettoriali gratuite, contributo di oltre 1.000 artisti

openclipart.png Open Clip Art Library è una raccolta di clip art che puoi usare liberamente nei tuoi documenti, siti e tutto quello che vuoi. Tutte le immagine sono rilasciate sotto libera licenza e in formato Scalable Vector Graphics (SVG), con thumbnail in formato Portable Network Graphics (PNG) per una rapida anteprima. Nella sezione “Extra” trovi uno script per convertire tutte le clipart in formato PNG e un plugin per OpenOffice.org per importarle dal formato SVG. Il progetto è nato nel 2004 dagli sviluppatori di Inkscape, Jon Phillips e Bryce Harrington, per agevolare la realizzazione e condivisione delle bandiere del mondo. Progressivamente poi il progetto si è esteso i alle generice clipart, raggiungendo ad oggi 12.547 immagini da più di 1.000 artisti, tutte scaricabili liberamente.

BUBUNGA: la mia nuova Homepage!

bubunga-motore-di-ricerca.jpg Il servizio è una sorta di intelligente mash-up basato su Google che permette di compiere ricerche non solo di pagine web ma anche di immagini, video e documenti, tra cui: Pdf, Word, Excel e molto altro. Bubunga consente inoltre di effettuare ricerche mirate sui singoli siti web (ci basterà inserire l’indirizzo del sito web nell’apposto campo) e anche direttamente sulla famosa enciclopedia online Wikipedia. Per quanto riguarda la ricerca delle immagini, abbiamo la possibilità di filtrare i risultati in base ai colori (scala di grigi e bianco e nero) e in base a volti, disegni, foto, clip art oppure immagini provenienti da fonti giornalistiche. Il motore una volta mostrati i risultati di ricerca permette di visualizzarne una comoda anteprima oppure di condividerli su Facebook o inviandoli direttamente ai nostri amici. Un altra interessante funzionalità di Bubunga è sicuramente la possibilità di personalizzarne la sua interfaccia grafica, ci basterà cliccare su “personalizza” per modificarne il titolo, il colore e l’immagine di sfondo. Un motore di ricerca unico nel suo genere, semplice da utilizzare e ricco di funzionalità, ringrazio il lettore Giuseppe per avermelo segnalato. Ha tutte le carte in regola per essere impostato come pagina iniziale, non credete?

Scritto da Giuby89, il 13-11-2009
LinkConsiglia

Ubuntu 9.10 Karmic Koala: tutto il software per applicazioni grafiche presente nei repository ufficiali, quarta puntata

karmic_koala.jpg Elenco completo delle applicazioni grafiche presenti nei repository ufficiali di Canonical per la prossima release di Ubuntu, la 9.10 Karmic Koala. Come abbiamo fatto con le altre categorie vedrete una piccola recensione dopo il titolo abbinata al relativo collegamento ipertestuale in modo tale di offrire al lettore un panorama completo del software con tanto di caratteristiche tecniche e istruzioni per il download.featureful graphical frontend for SANE (Scanner Access Now Easy. MythTV, Mplayer, MipegTools, Mandvd, i plugin di Mozilla per VLC e tanti altri. Peccato che abbiano tolto dai repository ufficiali Kview un ottimo convertitore di immagini per KDE

Modificare dati exif delle foto in Linux

Script da shell per inserire e modificare i tags exif delle immagini: modello fotocamera, data dello scatto e tanti altri metadati.

Scritto da spacemarc.it, il 11-05-2009
LinkConsiglia

Finalmente i nuovi Gimp e GimpShop

Gimp e GimpShop sono due formidabili software gratuiti diretti concorrenti del più famoso e blasonato Photoshop di casa Adobe, che permettono di manipolare le immagini correggendo eventuali difetti o semplicemente migliorarle aggiungendo alcuni effetti speciali. Certamente il paragone tra i due è molto difficile, visto che il Photoshop è da sempre utilizzato professionalmente da artisti, fotografi, studi di architettura e anche da una nutrita e folta utenza privata.Però non dobbiamo sottovalutare alcuni aspetti fondamentali di questi due software. Innanzitutto possiedono molte applicazioni che ricalcano quelle del Photoshop. Gimp infatti è stato studiato appositamente per essere simile al software dell’Adobe ed in alcun casi essere più preciso e funzionale; ci sono moltissimi applicativi o plug-in che implementano tanti aspetti in più; è molto performante visto che occupa meno risorse del Photoshop e soprattutto ci fa risparmiare almeno, ad occhio e croce, dai 500 ai 900 euro perché è gratuito e sviluppato da una grande comunità

Google Earth ci porta già le immagini del dopo terremoto

Google Earth batte tutti e presenta le immagini satellitari aggiornate dopo il terremoto in Abruzzo, alcune, come quelle di Onna, fanno impressione se pensate a come potrebbe apparire dall'alto la vostra città dopo un terremoto del genere!!

Visualizzare un'immagine salvata nel database (php, mysql)

Può capitare di dover estrapolare un'immagine da un database per visualizzarla in una pagina web. Il seguente codice visualizza semplicemente l'immagine, ma è una buona base di partenza!

Slideshow semplici con SMILE

SMILE (Slideshow Maker in Linux Enviromental) è un bellissimo strumento opensource per GNU/Linux e per Mac OS/X che consente di creare, in pochissimi passi, delle soddisfacenti presentazioni attraverso l'uso di immagini e video.

Nuovo script: Manipolator

Eccovi il nuovo script della comunità di EcceLinux. Siete stufi di perdere tempo a ridimensionare una fotografia o peggio ancora più fotografie? Alcuni programmi solo per ridimensionare una fotografia vi chiedono almeno 10 click? Manipolator è uno script creato per ridimensionare le vostre fotografie digitali, sfrutta la potenza di imagemagick e per come è strutturato è aperto ad ampie modifiche e implementazioni. I lavori che si possono fare sulle fotografie digitali sono moltissimi e l'aggiunta di nuove funzioni a Manipolator anche per chi non è molto avezzo alla shell non sarà impossibile. Vi aspettiamo su EcceLinux per nuove idee, sviluppi, progetti e anche critiche.







Collabora

ZioBudda.net sta crescendo sempre di più, ma mi serve una mano per portare avanti i progetti e per rendere il sito sempre più bello e pieno di informazioni.






Si ringrazia:

Unbit.it Cybernetic.it website counter