Quali certificazioni Linux cercano le aziende che assumono professionisti IT?

Il sito ... ha realizzato un interessantissimo sondaggio chiedendo ai responsabili delle assunzioni quali sono le certificazioni più considerate in fase di assunzione di un nuovo professionista.

Scritto da , il 28-01-2015
LinkConsiglia

Tieni il tuo diario su Linux con RedNoteBook

Documentare processi e sistemi o semplicemente tenere un diario degli avvenimenti quotidiani sono cose che molti utenti di computer fanno sempre più spesso. RedNotebook è un’applicazione professionale che permette di creare un log o diario di tutti i lavori fatti così come anche tutti i vostri problemi con la rete. L’applicazione può essere vista come un diario professionale per esperti IT, anche se può anche essere utilizzato da utenti casalinghi.

Backup file su Linux con FreeFileSync

Come utente Linux, hai sempre voglia di tenere i file e le cartelle aggiornati, e questo è particolarmente vero in quelle situazioni in cui è possibile creare una copia di backup. Questo è il motivo per cui è necessario utilizzare uno strumento che sincronizzi automaticamente il contenuto di due cartelle in modo da tenerle aggiornati. FreeFileSync è una utility che si inserisce in questa esigenza molto bene, dal momento che automatizza il processo di cui sopra e rende facile confrontare e sincronizzare il contenuto di due file diversi o simili che si trovano sul computer o in rete.

Scritto da linuxaria, il 19-01-2015
LinkConsiglia

GNOME Maps: in arrivo il supporto a Foursquare

Di recente il developer Damián Nohales ha annunciato l’arrivo del supporto a Foursquare e Facebook Places su GNOME Maps ovvero l’applicazione delle mappe di GNOME 3 che si basa sul servizio OpenStreetMap. Inserendo i propri account su questa applicazione gli utenti potranno condividere la loro posizione su tali servizi.

Scritto da mosilon, il 12-01-2015
LinkConsiglia

A colazione con Licenze e Marchi Open Source – 14 gennaio 2015

È fissata per il prossimo mercoledì la nostra quarta colazione… la prima del 2015! In questa occasione parleremo di Licenze e Marchi Open Source. Anche in questo caso l’evento è gratuito, inclusa la colazione, ma per partecipare è necessario registrarsi perché i posti sono limitati! Scopriamo insieme maggiori dettagli sull’iniziativa e sul focus dell’evento e le modalità di adesione!

Scritto da Ionela, il 12-01-2015
LinkConsiglia

Corso Yocto Project con BeagleBone Black

Sono aperte le iscrizioni al corso Yocto Project con BeagleBone Black Lunedì 23/02/2015 e Martedì 24/02/2015 - Bergamo, Italia Corso avanzato che fornisce le informazioni necessarie per configurare e utilizzare Yocto Project (e Openembedded), git e bitbake creando una distribuzione Linux embeddded da zero. Gestione delle ricette in overlay con layer custom, cross-debugging in modalità grafica basato QtCreator. Se si desidera non sprecare tempo nell'esecuzione di attività noiose in termini di tempo durante il corso, questo corso intensivo è perfetto per voi. Al fine di risparmiare tempo, alcune sezioni sono abbreviate o saltate, come ad esempio il download dei signoli pacchetti e la lunga compilazione iniziale, a seconda delle esigenze e degli interessi dei partecipanti.

Utilizzare preload per velocizzare GNU/Linux

In questa guida vedremo come è possibile utilizzare preload per velocizzare la nostra distribuzione GNU/Linux. Preload è un "Adaptive Read-ahead Damon" (simile a Superfetch per Windows Vista) che permette di velocizzare il caricamento delle applicazioni monitorando day-by-day il caricamento del software portando in cache quello utilizzato più frequentemente.

Scritto da , il 03-01-2015
LinkConsiglia

Quanti utenti GNU/Linux servono per cambiare una lampadina?

Qualche giorno fa, Aladino A. Amantini ha postato su Google Plus una storiella simpatica apparsa sul sito della Fee Software Foundation. L'ho tradotta in italiano, e spero sia tradotta in tutte le lingue del mondo, per il bene di tutta l'Umanità :-)

Scritto da , il 03-01-2015
LinkConsiglia

Raspberry-Pi per monitoraggio visivo

Ecco i dettagli dell'implementazione di un sistema di monitoraggio visivo con analisi automatica delle foto scattate in successione, in modo da scartare quelle troppo simili tra loro nella sequenza, e upload delle stesse su un server remoto tramite connessione sftp crittograta. Il tutto è stato realizzato con RaspberryPi model B, RaspiCam e Linux Raspbian.

Scegliere un notebook per Linux

Nel precedente articolo abbiamo visto come orientarsi per scegliere un Pc fisso compatibile con Linux. Oggi come oggi la scelta per il settore desktop non è difficile visto il grande lavoro dei developer del kernel e delle distribuzioni. Purtroppo le cose cambiano nel settore notebook dove le “soluzioni” proprietarie sono molto più diffuse e per gli utenti Linux è più difficile scegliere.

Scritto da , il 29-12-2014
LinkConsiglia







Collabora

ZioBudda.net sta crescendo sempre di più, ma mi serve una mano per portare avanti i progetti e per rendere il sito sempre più bello e pieno di informazioni.






Si ringrazia:

Unbit.it Cybernetic.it website counter